Ennesima defezione di Tim Thomas


Tim Thomas, fresco di rinnovo del contratto, ha appena informato la dirigenza dei Dallas Mavericks che non potrà più far parte della squadra per la stagione 2010/11. La motivazione è la stessa che ha costretto il giocatore ad abbandonare i Mavs anche durante la scorsa Regular Season, ovvero stare accanto alla moglie colpita da una grave – ma non svelata – malattia.

Per i Mavs – che ora cercheranno di annullare l’accordo firmato poche settimane fa – è un brutto colpo, visto che hanno così perso l’unico cambio credibile di Dirk Nowitzki: il numero di giocatori a roster scende così a 13, e a settembre inoltrato non sarà certo facile trovare un degno panchinaro.

Annunci

One Response to Ennesima defezione di Tim Thomas

  1. gio_41 ha detto:

    Brutto colpo, ma non ha mai dato un grande contributo alla causa l’anno scorso!
    Non tutti i mali vengono per nuocere, Cuban saprà come muoversi… certo che vedere Bass giocare 3 minuti a Orlando un po’ mi fa rabbia (e penso anche a lui!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: