E se gli Heat avessero contattato Dirk Nowitzki?


Cosa sarebbe successo se qualche mese fa i Miami Heat avessero contattato Dirk Nowitzki, proponendogli di far parte del fantastico trio (immaginatevi Lebron James, Dwyane Wade e il nostro tedescone al posto del sopravvalutato Chris Bosh)?

Wunderdirk dice che non ci ha mai pensato, perché quella proposta non gli è mai stata fatta, ma ammette che sarebbe stata una scelta durissima. In ogni caso, si è mostrato fedelissimo e riconoscente ai Mavs firmando un quadriennale da 80 milioni di dollari, al di sotto del massimo che avrebbe potuto chiedere, per tentare ancora un assalto all’anello con una squadra competitiva.

Annunci

One Response to E se gli Heat avessero contattato Dirk Nowitzki?

  1. gio_41 ha detto:

    Dirk ha firmato perché a Dallas sta e si sta bene, perché è riconoscente a Cuban che se lo è coccolato come un figlio, io penso che Cuban (e lo ha detto!) un pensiero a Melo ce lo ha fatto e vuole accontentare il suo tedescone…

    Dirk in maglia Heat nn voglio neanche pensarlo, è un leader e chi vuole vincere deve venire da lui, non andare a Miami come ha fatto LBJ… a Dallas comanda lui!!!
    E io sposo tutta la vita la sua scelta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: