Stagione momentaneamente congelata

28 ottobre, 2011

Il lockout purtroppo imperversa sul campionato NBA 2011/12. Ieri però sono stati fatti passi avanti, e c’è una sorta di ottimismo nell’aria.

Se la stagione è quindi al momento congelata, anche i giocatori non scherzano. L’ultima moda pare essere la crioterapia, anche nota come terapia del freddo: gli atleti vengono inseriti in una particolare vasca cilindrica al cui interno viene soffiata aria freddissima, a temperature che vanno dai -120°C ai -160°C!

Sembra una tortura, ma pare che la cura sia un vero toccasana per muscoli, tendini e articolazioni doloranti, affaticati e pure infortunati. D’altronde, ad esempio in caso di storta ad una caviglia, non ci si mette sopra degli impacchi di ghiaccio?

Proibitivo il costo, ma le grosse società possono sicuramente permettersi i 20-40.000$ per il macchinario. E ovviamente, i Dallas Mavericks non potevano certo essere da meno.

Annunci